Una storica riforma: la legge “spazza-corrotti”

Legge spazza corrottiIl Consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge sul contrasto della corruzione nella Pubblica amministrazione.

A pochi mesi soltanto dalla formazione del governo il Movimento 5 Stelle adotta una storica, importante riforma istituendo il DASPO per i corrotti, escludendoli dalle gare per gli appalti e gli altri contratti pubblici e prevedendo la figura dell’agente sotto copertura.

Agente infiltrato per rafforzare l’anticorruzione.

Agente infiltratoI corrotti ci penseranno due volte prima di accettare o offrire una “mazzetta”: se lo faranno in presenza di un agente infiltrato, non avranno scampo.

Il Movimento 5 Stelle non lascia scampo a corrotti e prenditori dello Stato. È il momento di far capire loro che sono circondati dallo Stato e dai cittadini perbene.

È qualcosa che gli italiani aspettavano da decenni.

Combattere la corruzione significa far ripartire la fiducia nel paese.

“L’onestà tornerà di moda” non è uno slogan, ma un progetto di paese.

Lo Stato deve mostrare il pugno duro con i corrotti.

In questo modo i cittadini torneranno ad avere fiducia nel sistema-paese e nelle leggi!

Spazza corrotti contro la corruzione

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi