Racket. Nessuna intimidazione, potrà fermare legalità e giustizia.

Le taniche di nafta, il puzzo nauseabondo del fuoco, la distruzione. Mi fa rabbia, assistere a queste scene di ‘ordinaria’ violenza e prevaricazione.

Questa volta la vittima è un commerciante della mia terra. È insopportabile dover assistere ancora oggi a questi vergognosi episodi contro attività commerciali nel Comune di Lettere.

Non abbasseremo la testa, mai.

Il MoVimento 5 Stelle non solo farà sentire la propria voce ma metterà in campo azioni concrete, visibili, misurabili per contrastare atti criminosi come quello che è accaduto.

Nessuna intimidazione, potrà fermare legalità e giustizia. La nostra è una terra bellissima e nessuno indietreggerà di fronte alla prepotenza, al sopruso e alla barbarie della criminalità organizzata.

Ho promesso che sarei stata al fianco dei miei concittadini, ho promesso di combattere sempre a testa alta per la legalità, l’ho fatto in passato e continuerò a farlo adesso e non a parole.

Un ringraziamento a tutte le forze dell’ordine per il costante impegno che stanno mettendo in campo su tutti territori.

La nostra bellissima città non appartiene alla camorra, la nostra città appartiene ai cittadini onesti che la vivono e la costruiscono ogni giorno.

racket estorsioni
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi