La Camera dei Deputati ha approvato la conversione in legge del Decreto Sostegni Bis

La Camera dei Deputati ha approvato la conversione in legge del Decreto Sostegni Bis.

Nella giornata di ieri, con 363 voti favorevoli, 9 contrari e 38 astenuti, la Camera dei deputati ha approvato la conversione in Legge del Decreto Sostegni Bis.

Il lavoro svolto nelle ultime settimane in Commissione Bilancio è stato intenso e ringrazio i miei colleghi, al pari di tutto il personale degli uffici di Montecitorio.

Non si è trattato di un compito semplice, ma sono certa che lo sforzo prodotto abbia generato, attraverso numerosi emendamenti, un miglioramento sensibile del testo.

Come vi ho raccontato in questi giorni, illustrandovi diverse delle proposte emendative approvate, saranno introdotti maggiori sostegni nei confronti del mondo del lavoro stagionale, del turismo, dello sport, degli eventi e del terzosettore, senza dimenticare gli aiuti concreti previsti per i Comuni a rischio default e l’esenzione Imu per i proprietari dovuta al blocco straordinario degli sfratti per morosità causa Covid.

Abbiamo lavorato con un unico obiettivo: la ripartenza di milioni di cittadini e aziende. L’ultima parola spetta adesso al Senato per l’approvazione definitiva.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi