I dati certificano il successo del superbonus 110

I dati certificano il successo del superbonus 110: oltre 24.000 cantieri aperti per un volume di 3.5 mld di euro.

Il Superbonus110 continua a rivelarsi una misura perfetta per contribuire al rilancio economico del Paese e, soprattutto, per riqualificare in maniera ecosostenibile le infrastrutture italiane.

Infatti, come testimoniano i dati dell’agenzia ministeriale Enea, fino a giugno 2021, sono stati oltre 24.000 i cantieri già avviati grazie alle agevolazioni previste dal Superbonus.

Numeri che confermano la bontà della misura e la necessità di prorogare la stessa almeno fino al 2023.Il MoVimento 5 Stelle, promotore del Superbonus già nel Governo Conte, oltre alla suddetta proroga, chiede al Ministero dell’Economia di estendere i termini per tutte quelle strutture rimaste fino a oggi in sospeso in un limbo di incertezza che non ha permesso a tutti gli aventi diritto di accedere alla misura, spesso a causa della poca chiarezza sulle modalità di erogazione.

Non si può pensare a un reale rilancio economico se non accompagnato a una sostanziale svolta green, ed è per questo che continueremo a sostenere questa misura che coniuga in maniera ideale sostenibilità e ripresa economica.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi