Giancarlo Siani vive

19 settembre 1959 – Nasce Giancarlo Siani, simbolo del giornalismo italiano d’inchiesta sul potere criminale.

Oggi sarebbe stato il suo compleanno.

Giancarlo Siani

Il sogno di verità e giustizia di Giancarlo contro la camorra continua attraverso noi giovani.

Giancarlo era un giornalista “abusivo” del Mattino, quando essere abusivo significava fare una dura e utile gavetta nel cuore della notizia, divenendone quasi parte.

Ricordare Giancarlo nel giorno del suo compleanno significa affermare che sul piatto della bilancia la vita ha un peso maggiore della morte, che Giancarlo continua a vivere e ad essere d’esempio per chi ha sete di giustizia.

Io lo voglio ricordare con questa foto che gli è stata scattata a Torre Annunziata a bordo della sua Mehari verde, tra la gente, curioso e desiderante come solo un’anima libera può essere.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi