Fiume Sarno, un primo passo avanti dopo il 15 dicembre

La gente si ammala di tumore, la nostra fauna sempre più inquinata e gli allagamenti sono all’ordine del giorno.

Eravamo in prima fila con il ministro dell’Ambiente Sergio Costa il 15 dicembre scorso e, nel corso del sopralluogo sul fiume Sarno, il ministro si era impegnato per un incontro con i sindaci dei 42 comuni attraversati dal corso d’acqua.

In queste ore presso il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, oltre ai Sindaci, il Ministro Sergio Costa, attende al tavolo di confronto tutti gli Enti preposti alla risoluzione dei gravi problemi legati all’inquinamento che da decenni affligge il comprensorio del Sarno.

Ci aspettiamo un impegno trasversale e la massima collaborazione da parte degli amministratori locali, affinché si inizi ad affrontare con serietà questo disastro ambientale che ripercuote sulla salute di tutti cittadini e che tiene in ostaggio il potenziale turistico dei nostri territori.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi