Decreto Coronavirus approvato al Senato

Votato al Senato in via definitiva al DL Emergenza Sanitaria, voti favorevoli 234. Nessuno contrario.

Con 234 voti a favore, nessuno contrario e 5 astensioni il Senato ha dato il via libera definitivo al decreto legge sulle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Non essendo state apportate modifiche al testo trasmesso dalla Camera, il decreto è stato convertito in legge.

Si tratta del primo provvedimento approvato dal governo per contenere il contagio e dispone la possibilità di adottare misure per il divieto di allontanamento e di accesso al comune o all’area interessata; la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato; la sospensione delle attività scolastiche e universitarie; la sospensione dell’apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura; sospensione delle gite scolastiche; la sospensione delle procedure concorsuali per l’assunzione di personale; la chiusura delle attività commerciali esclusi gli esercizi per l’acquisto di beni di prima necessità; la chiusura o la limitazione dell’attività degli uffici pubblici pubblici.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi