Approvato il Codice Rosso che istituisce il reato di revenge porn

Con questo provvedimento creiamo una corsia preferenziale per le vittime di violenza perché finalmente le loro denunce verranno immediatamente comunicate al pubblico ministero che dovrà ascoltarle entro tre giorni, ed immediatamente partiranno anche le indagini.

Il Governo ha destinato ben 37 milioni di euro, anziché i 35 degli scorsi anni, volti a migliorare il lavoro della capillare rete di associazioni antiviolenza di cui 14 andranno alle Regioni e il resto verranno destinati anche ad un fondo a sostegno delle vittime di violenza.

Certezza della pena e prevenzione sono le nostre priorità. Basta sconti, basta regali a chi si macchia di questi vergognosi reati.

Questo è un altro passo in avanti per tutelare le tante donne che subiscono violenze e che non devono essere mai più abbandonate dallo Stato. 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi