855 milioni per interventi di edilizia scolastica

Questo Governo e il MoVimento 5 Stelle continuano ad investire sulla scuola, sulla sicurezza e il futuro di bambini e ragazzi. Anni di tagli all’edilizia scolastica ci avevano consegnato una situazione precaria sotto molti punti di vista.

Per correre ai ripari il Governo ha destinato agli enti locali ben 855 milioni finalizzati a interventi di messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole di tutta Italia. Alla Campania sono stati assegnati quasi 100 milioni di euro così ripartiti: Napoli 48.282.911, Caserta 16.340.742, Avellino 8.211.195, Benevento 6.424.079, Salerno 19.751.480.

Gli enti locali potranno presentare la domanda al Ministero dell’Istruzione entro il prossimo 17 novembre con gli elenchi degli interventi da finanziare, indicandone anche l’ordine di priorità (nei limiti delle risorse disponibili). Potranno farlo tramite un applicativo accessibile dalla pagina dedicata del portale dell’edilizia scolastica del Ministero (https://www.istruzione.it/…/fin-province-citta…).

Per accompagnarli nella predisposizione della documentazione, il Ministero dell’Istruzione ha previsto una serie di webinar a partire da lunedì 12 ottobre.

La scuola deve essere prima di tutto un luogo sicuro, ma non sempre, purtroppo, lo è stato, soprattutto nella nostra regione. Stiamo lavorando per sanare le lacune che abbiamo ereditato investendo in sicurezza e innovazione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi