85 milioni per i terremotati da tagli alla casta

Abbiamo approvato all’unanimità un emendamento che destina 85 milioni di euro alle popolazioni colpite del sisma del centro Italia.

Questi soldi derivano dai tagli operati durante la scorsa legislatura, frutto della battaglia del MoVimento 5 stelle contro i privilegi della casta.

Ci dicevano che non si poteva fare e noi abbiamo dimostrato che ci sono modalità più nobili per impiegare le risorse: stop a vitalizi, pensioni d’oro e privilegi di ogni genere, sì a fondi per ricostruire le case di persone colpite dal sisma e far ripartire l’economia di quei territori.

85 milioni di euro ai terremotati

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi